Briciole di pane

Net Service: un'azienda dal cuore innovativo

L'innovazione è un valore di primaria importanza.

Il punto zero dal quale partire per sviluppare ogni nuova soluzione tecnologica e l’obiettivo da raggiungere con ogni progetto.

La ricerca e lo sviluppo sono imprescindibili nella cultura aziendale di Net Service, almeno quanto la competenza e la sicurezza.
L'azienda ha costruito la propria competitività sul mercato nazionale e internazionale sullo sviluppo di soluzioni e prodotti tecnologici affidabili, sicuri e all’avanguardia.
Responsive Image

Una strategia di investimento votata all’eccellenza

Per proporre sistemi IT sempre più innovativi e performanti, ovvero che sappiano soddisfare realmente le nuove esigenze di Imprese e Pubbliche Amministrazioni, nel biennio 2018-2019 Net Service ha investito in Ricerca e Sviluppo circa il 10% dei ricavi, proseguendo un piano di investimento ambizioso e altamente competitivo sia in termini economici sia di capitale umano.

Il Centro di Ricerca e Sviluppo: tra Blockchain, Process Mining, Big Data e Cyber Security

Tutte le attività di ricerca e sviluppo sono portate avanti all'interno di un'area dedicata e in un contesto aziendale più ampio, nel quale Net Service garantisce un piano di formazione e crescita professionale continua ai propri dipendenti.
Un’area con personale altamente qualificato, divenuta un vero e proprio Centro di Ricerca e Sviluppo, anche grazie alle nuove acquisizioni e alle sinergie avviate di recente dall'azienda bolognese. Un’area che ha già visto la nascita di progetti innovativi, frutto di un deciso investimento di gruppo o realizzati in collaborazione con il mondo accademico, anche attraverso progetti di ricerca finanziati da PON e POR.
Oggi, il Centro di Ricerca e Sviluppo di Net Service è impegnato in nuovi filoni di ricerca, come lo studio di nuove tecniche di Process Mining e di Machine Learning, oltre a proseguire la propria ricerca nel campo dello sviluppo di sistemi basati su tecnologia Blockchain e Intelligenza Artificiale. Si tratta di sistemi tecnologicamente avanzati atti alla risoluzione di problematiche complesse connesse soprattutto al settore dei Big Data, della Cyber Security e, più in generale, alla gestione sicura di dati in ambienti distribuiti.

Un canale aperto con il mondo accademico


Net Service collabora senza soluzione di continuità con il mondo accademico sin dalla propria nascita. Le prime interazioni vedono l’Università nel ruolo di certificatore di qualità di deliverable, documentali e software prodotti dall'azienda bolognese per i propri clienti.

Il successo di tale modello organizzativo, innovativo nella sua applicazione alla Pubblica Amministrazione, si è successivamente evoluto in un vero e proprio modello collaborativo. Uno schema nuovo in cui è l’Università ad assumere il ruolo di direzione lavori, assicurando terzietà, qualità e rispetto dei tempi, nonché quella virtuosa interazione tra mondo industriale e ricerca nel campo dell’Information Technology.
Tra i progetti realizzati in questo contesto figurano il progetto ABI (Associazione Bancaria Italiana) e alcuni progetti PON Sicurezza – Giustizia, mentre tra le collaborazioni accademiche di maggior rilievo spiccano quelle con:


 
Net Service vanta una collaborazione pluriennale con l’Ateneo bolognese, soprattutto con il DEIS (ora DISI: Dipartimento Informatica - Scienza e Ingegneria), il Dipartimento di Scienze Statistiche e con il DICAM – Dipartimento di Ingegneria civile, Chimica Ambientale e dei Materiali.
Quella con l'Università di Cagliari è una collaborazione che riveste un ruolo strategico per il Centro Ricerca e Sviluppo di Net Service. Lo dimostra il recente protocollo di intesa firmato con il DMI – Dipartimento di Matematica e Informatica per la realizzazione del progetto Cripto-Voting, finanziato da Sardegna Ricerche nell'ambito del POR FESR Sardegna 2014-20.
Di rilievo anche la collaborazione con l'ICT-NEXT – Polo di InnovazioneICT e Terziario Innovativo (POR CALABRIA FESR 2014-2020), in cui convergono gli organismi di ricerca dell’Università degli Studi della Calabria, dell’Università Magna Graecia di Catanzaro e dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, oltre ad alcuni rappresentanti del settore. ICT-NEXT, di cui Net Service è membro e socio fondatore, si propone di promuovere e diffondere le nuove tecnologie in Calabria, soprattutto attraverso un programma di Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi. A tal fine Net Service dispone di uno specifico laboratorio a Rende.
Con il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Ferrara, Net Service è impegnata soprattutto nello studio di innovative applicazioni di Process Mining, Intelligenza Artificiale e Blockchain. L’azienda bolognese collabora e finanzia anche un Dottorato di Ricerca per l’applicazione di tecnologie Blockchain di seconda generazione nell’ambito dell’eGovernment e, di recente, è stata attivata per la realizzazione di un albo professionale distribuito, sempre realizzato con tecnologia Blockchain.

I Centri di Competenza: verso nuove sinergie e ricerche in ambito Enterprise

L’interazione costante con il mondo accademico ha portato Net Service a orientarsi verso la ricerca applicata e la conseguente creazione di Centri di Competenza altamente specializzati, nei quali studiare le nuove tecnologie e la loro applicazione sul mercato Enterprise. In questo quadro spiccano, per la notevole rilevanza internazionale: 

Aggregatore Risorse

Il Centro di Competenza sulla Blockchain localizzato presso la società FlossLab, nata come spin-off in seno al gruppo di Ricerca in Ingegneria del Software dell’Università di Cagliari ed entrata a far parte del Gruppo Net Service nel giugno del 2018.

SCOPRI DI PIU'

Il Centro di Competenza Open Source, uno dei primi centri di competenza Open Source in Italia. Si occupa dell’applicazione di processi specifici per la valutazione dei prodotti e il monitoraggio delle community (roadmap di prodotto, fork di progetti, Bug Fixing, forum, ecc.) e il suo risultato più rilevante è, ad oggi, il progetto Processo Telematico, interamente realizzato ed erogato tramite tecnologia Open Source

SCOPRI DI PIU'

Nel 2018, Net Service è inoltre diventata membro attivo di INFRACHAIN, un'organizzazione europea senza scopo di lucro e sostenuta dal governo del Lussemburgo, nata per istituire principi di governance in ambito Blockchain e guidata dalla comunità stessa nella sua operatività.

Mappa del sito

Ricerca e Sviluppo

Entra nel mondo Net Service

Vuoi saperne di più sul nostro Centro di
Ricerca e Sviluppo? 

Se desideri finanziare uno dei nostri progetti in via di sviluppo non esitare a contattarci. Saremo lieti di rispondere ai tuoi quesiti.

Cerchi un lavoro nel campo dell'Informatica
e dell'Innovazione?

Mandaci il tuo curriculum, potresti entrare nel nostro team e sviluppare soluzioni IT all'avanguardia in un contesto giovane e dinamico.