Briciole di pane

ABATA

 Applicazioni della Blockchain per l’Autenticità e la Tracciabilità Alimentare

ABATA

Obiettivo principale dell’operazione: creare un sistema informatico in grado di tracciare la catena produttiva dei prodotti agrifood.
DESCRIZIONE: ABATA –Applicazioni della Blockchain per l’Autenticità e la Tracciabilità Alimentare è un progetto volto alla realizzazione di un sistema informatico, basato su una Blockchain ad accesso pubblico, in grado di tracciare la catena produttiva di prodotti agrifood in modo semplice e inattaccabile, permettendo il ritracciamento sino ai prodotti originali in modo automatico, controllato ed efficace. Il progetto è realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Cagliari, nell’ambito del FCS HORIZON 2020 – Intervento del Fondo per la crescita sostenibile a favore dei progetti di ricerca e sviluppo negli ambiti tecnologici del Programma Horizon 2020

CUP: B61B20000040005
IMPORTO TOTALE DEL PROGETTO: € 2.709.740,00
IMPORTO FINANZIATO: € 792.500,00
CONTATTO: info@netserv.it | www.netservice.eu


01. BLOCKCHAIN E IOT A SERVIZIO DELLE FILIERE AGROALIMENTARI

Net Service ha sviluppato un progetto di ricerca e sviluppo, in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Cagliari, volto alla realizzazione di un sistema di tracciabilità della catena produttiva dei prodotti agroalimentari basato sull’utilizzo delle tecnologie Blockchain e Internet of Things (IoT)

Si tratta di ABATA, acronimo di Applicazioni della Blockchain per l’Autenticità e la Tracciabilità Alimentare, un progetto articolato in 15 obiettivi realizzativi che prevederà, per ciascuno di essi, lo  studio e lo sviluppo di soluzioni specifiche di natura innovativa sia di processo, sia di prodotto. 

  • L’innovazione di processo riguarda l’utilizzo di metodologie di sviluppo di nuova concezione per garantire il supporto allo sviluppo del sistema (ad es. la ABCDE per lo sviluppo di applicazioni basate su Blockchain). 
  • L’innovazione di prodotto riguarda il sistema software di tracciabilità sviluppato con il progetto, che punta alla automazione della raccolta dati di filiera, all'affidabilità e alla sicurezza, allo sviluppo di tecniche di analisi dei dati di utilizzo registrati e allo sviluppo di nuove interfacce utente tali da rendere l’accesso ai dati raccolti sempre disponibile e semplice anche alle persone con ridotte abilità informatiche.

02. IL SISTEMA INFORMATICO PER L'AGRIFOOD SEMPLICE E INATTACCABILE

L’obiettivo di ABATA è creare un sistema informatico in grado di tracciare la catena produttiva di prodotti agrifood in modo semplice e inattaccabile e, grazie a ciò, permettere di rintracciare anche i prodotti originali in modo automatico, efficace e controllato. Tale sistema informatico sarà perciò implementato considerando queste due fasi di utilizzo: tracciamento e rintracciamento.

Il sistema sarà inoltre basato su una Blockchain ad accesso pubblico, entro la quale le elaborazioni e le registrazioni avverranno tramite Smart Contracts. Verrà inoltre prevista la possibilità di accesso tramite applicazioni Web e App da terminali mobili. Tutto questo con il fine di:
garantire la tracciabilità delle filiere agroalimentari (in termini di integrità, originalità, scadenza, provenienza di un bene) e fornire informazioni e meccanismi automatici che diano valore aggiunto al processo di distribuzione e commercializzazione anche attraverso l’integrazione con l’IoT;
consentire la verifica delle filiere agroalimetari (in termini di integrità, originalità, scadenza e provenienza di un bene) attraverso sistemi accessibili facilmente ai consumatori e ai soggetti interessati.

Mappa del sito

Ricerca e Sviluppo